Dio fisica quantistica kabbalah“Tutte le strade portano a Roma” si dice… e possiamo ampliare questo detto in campo spirituale, affermando che tutte le vie portano a Dio. Nei video che vi propongo qui sotto potete assorbire un fruttuoso confronto tra la fisica quantistica e la Kabbalah, che dimostra quanto appena detto: scienze diverse che, nonostante le differenze, guardano allo stesso obiettivo, la natura profonda dell’universo, in altre parole Dio.

Gli scienziati protagonisti del video sono Fred Alan Wolf, Jeffrey Satinover e William Tiller, già noti nel mondo della crescita personale per aver partecipato alla creazione dello straordinario film “What the bleep do we know?” (da vedere assolutamente!) e il kabbalista Rav Michael Laitman, fondatore del Bnei Baruch Kabbalah Education & Research Institute. I quattro si intrecciano in dinamiche stimolanti e focose, grazie allo spirito vulcanico di Fred Alan Wolf , che incalza la discussione provocando schiettamente il suo interlocutore israeliano!

Rispetto ai contenuti non vi anticipo nulla 😉 e lascio che siano questi tre video da dieci minuti ciascuno ad accompagnarvi alla scoperta di tante chicche metafisiche letteralmente “illuminanti” sulla natura del nostro essere qui ora in questa terra. A ciascuno di noi il compito di compiere lo sforzo necessario per diventarne consapevoli.

“Siamo tutti interconnessi come un solo corpo e attraverso ognuno la luce infinita scorre senza mai fermarsi e senza nessuna limitazione. Tutti i problemi che sentiamo oggi nel mondo servono solo a spingere l’umanità a iniziare la risalita. […] Per essere un canale della luce dobbiamo avere le stesse qualità della luce”

(Rav Michael Laitman)



Tutte le vie portano a Dio: incontro tra fisica quantistica e Kabbalah

MI DICI LA TUA? Scrivi il tuo commento qui sotto...

Tag:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *